I server So you Start sono ospitati nei datacenter OVH,
a Beauharnois (BHS) in Canada, Roubaix (RBX), Gravelines (GRA) e Strasburgo (SBG) in Francia.


Datacenter BHS


Capacità : 360.000 server

Ridondanza elettrica :
3 collegamenti elettrici distinti, hardware di ultima generazione
+ gruppi elettrogeni con un'autonomia di 48 ore

Rete e fibra :
Datacenter collegato a 2 connessioni di rete distinte e dotato di due sale di rete
Al centro dei 13 PoP nordamericani della rete OVH.
Dotato di un'infrastruttura anti-DDoS da 160 Gbps

Struttura e sale :
Progettate per favorire la ventilazione
PUE minimo: 1,09
Watercooling dei server

Datacenter GRA



Capacità : 400.000 server

Ridondanza elettrica :
Doppia alimentazione elettrica
+ gruppi elettrogeni con un'autonomia di 48 ore

Rete e fibra :
Datacenter collegato a 2 connessioni di rete distinte e dotato di due sale di rete
Al centro dei 15 PoP europei OVH
Dotato di due Cisco ASR 9922 che gestiscono il flusso di 400.000 server

Struttura e sale :
Progettate per favorire la ventilazione
PUE minimo: 1,09
Watercooling dei server


Datacenter RBX


Capacità : 136.000 server

Ridondanza elettrica :
Ogni datacenter è collegato a 2 connessioni elettriche distinte
+ gruppi elettrogeni con un'autonomia di 48 ore

Rete e fibra :
Ogni datacenter è collegato a 2 connessioni di rete distinte
Al centro dei 15 PoP europei OVH
Dotato di un'infrastruttura anti-DDoS da 160 Gbps

Struttura e sale :
Progettate per favorire la ventilazione
PUE: 1,09 (il minore a RBX4)
Watercooling dei server

Datacenter SBG



Capacità : 30.000 server

Ridondanza elettrica :
Ogni datacenter è collegato a 2 connessioni elettriche distinte
+ gruppi elettrogeni con un'autonomia di 48 ore

Rete e fibra :
Ogni datacenter è collegato a 2 connessioni di rete distinte
Al centro dei 15 PoP europei OVH
Dotato di un'infrastruttura anti-DDoS da 160 Gbps

Struttura e sale :
Progettate per favorire la ventilazione
PUE record: 1,10 a SBG1
Watercooling dei server



Know-how OVH

OVH progetta e costruisce i propri datacenter dal 2003. Oltre 150.000 server sono ospitati nei 20 datacenter presenti in tutto il mondo (1 in Canada, 4 in Europa).



datacenter


Procedure semplificate

Un datacenter efficiente non è una sala bianca con sentieri di cavi e climatizzazione, ma una struttura che risponde a due necessità: installazione e manutenzione dei server semplice e rapida, con l'ottimizzazione dell'efficienza energetica.




Nessun doppio fondo

Nei datacenter OVH tutto è in vista, non c'è il doppio pavimento che generalmente si utilizza per i cavi e per far passare l'aria condizionata. I cavi passano in alto per essere accessibili in modo diretto. La forma cubica della struttura permette all’aria fredda di arrivare direttamente ai server, senza perdita di flusso di raffreddamento.

datacenter Francia




Niente rack complicati

I case dei nostri server sono concepiti per ottimizzare le operazioni di installazione e manutenzione. Tutti gli attacchi sono sullo stesso lato e tutti i server si aprono a slide, consentendo un comodo accesso ai componenti.

Inoltre, i server sono inseriti in case che possono contenerne fino a 36. L'aggiunta di nuove macchine è molto semplice e consnete di ridurre notevolmente i tempi di installazione.

OVH assembla e installa oltre 300 server fisici al giorno, sia in Francia che in Canada. Ecco il nostro segreto per la consegna in pochi minuti!





La sicurezza prima di tutto

OVH è l’unica a gestire i propri datacenter. Soltanto i dipendenti accreditati possono accedere fisicamente ai server ospitati. L'entrata nei datacenter è consentita solo tramite badge e le strutture dispongono di sorveglianza video e umana 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Le sale sono dotate di sistemi di rilevamento di particelle di fumo. I tecnici OVH sono presenti costantemente nei datacenter, per intervenire immediatamente in caso di necessità.

sicurezza datacenter


Continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookies al fine di assicurare il giusto comfort alla tua visita e realizzare statistiche. Per maggiori informazioni sulla gestione dei cookies.
Ok